MERCATO PC: DATI POSITIVI ANCHE NEL SECONDO TRIMESTRE

In attesa della diffusione degli AI PC, gli utenti continuano ad acquistare i modelli tradizionali. In base ai dati rilevati da IDC, il mercato ha registrato un secondo trimestre positivo. Tra i cinque produttori mondiali spicca il risultato ottenuto da Apple.

L’addio a Windows 10 spinge le vendite

Il mercato dei PC ha registrato il secondo trimestre positivo dopo sette trimestri negativi consecutivi. L’impatto degli AI PC è trascurabile, considerato che i primi notebook sono in vendita solo dal 18 giugno. Secondo IDC, l’incremento delle consegne è dovuto principalmente al rinnovo del “parco macchine” da parte delle aziende, una scelta obbligata considerato che il supporto per Windows 10 terminerà il 14 ottobre 2025 (fino al 2028 verrà offerto solo il supporto a pagamento).

In base alle rilevazioni di IDC, nel secondo trimestre 2024 sono stati consegnati 64,9 milioni di PC, ovvero il 3% in più rispetto allo stesso periodo del 2023. Al primo posto della top 5 dei produttori mondiali si conferma Lenovo con 14,7 milioni di PC e una quota di mercato del 22,7% (+3,7%).

HP occupa la seconda posizione con 13,7 milioni di PC e un market share del 13,7% (+1,8%). Il podio è completato da Dell con 10,1 milioni di PC e una quota di mercato del 15,5% (-2,4%). Apple ha incrementato le consegne del 20,8% rispetto al secondo trimestre 2023. L’azienda di Cupertino ha consegnato 5,7 milioni di Mac e possiede un market share dell’8,8%.

La classifica è chiusa da Acer con 4,4 milioni di PC e un quota di mercato del 6,8% (+13,7%). Anche Canalys ha rilevato un aumento delle consegne, ma il dato migliore è quello di ASUS (+17,3%).

Leggi l'articolo originale >> Mercato PC: dati positivi anche nel secondo trimestre

2024-07-10T11:14:26Z dg43tfdfdgfd